Osteopatia

La medicina osteopatica è una forma di medicina manuale non invasiva senza farmaci,designata come medicina complementare ed alternativa,si basa sulle conoscenze mediche tradizionali e, attraverso specifiche manovre, consente la diagnosi, la valutazione ed il trattamento di disturbi che interessano principalmente l'apparato neuro-muscolo-scheletrico. L'osteopatia,attraverso la terapia manuale,propone tecniche manipolative, mirate al riequilibrio funzionale del paziente.

Rispetta il rapporto tra corpo,mente e spirito nella salute e nella malattia;essa pone l'accento sulla integrità strutturale e funzionale del corpo e la tendenza intrinseca del corpo di auto-guarigione.

Gli osteopati usano la loro comprensione del rapporto tra struttura e funzione per ottimizzare l'autoregolazione del corpo e le capacità di auto-guarigione. Questo approccio olistico alla cura del paziente e la guarigione si basa sul concetto che un essere umano è un'unità funzionale dinamica,in cui tutte le parti sono interdipendenti e possiedono i propri meccanismi di autoregolamentazione e di auto-guarigione.

La manipolazione osteopatica è dunque rivolta all'ottenimento di un regolare funzionamento del sistema nervoso vegetativo del soggetto che già svolge un'autonoma azione di controllo dell'omeostasi corporea,a tutti i livelli.